Fondazione Europea Ricerca Biomedica

Centro di Riabilitazione Specialistica
di Cernusco S/N

Presso l’Ospedale Uboldo di Cernusco S/N, FERB onlus ha in corso una una collaborazione pubblico – privato con l’Azienda Ospedaliera di Melegnano (ora Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Melegnano e della Martesana) per la gestione di 70 posti letto di cui 50 di Riabilitazione Specialistica20 di Riabilitazione Estensiva (ex Generale Geriatrica).
Essa ha inizio nell’anno 2005 ed ha dimostrato in questi anni di esercizio la propria necessità in quanto è stata in grado di corrispondere al fabbisogno riabilitativo indotto dalle unità operative per acuti dell’Azienda Ospedaliera di Melegnano, oltre che  accogliere un rilevante numero di pazienti provenienti da altre strutture ospedaliere pubbliche e private dell’area metropolitana milanese e residente sia in Lombardia sia in altre regioni italiane.

Nel corso degli anni ha posto particolare attenzione allo sviluppo ed all’aggiornamento dei progetti e dei programmi riabilitativi rivolti alla cura dei postumi da malattia cardiovascolare e neuromotoria con una particolare predilezione per il trattamento riabilitativo dei postumi da malattie neurodegenerative.

Servizi offerti nella struttura:

Vengono trattati pazienti che presentano menomazioni e disabilità secondarie a patologia di origine traumatica a carico della componente scheletrica o secondarie ad intervento chirurgico.

La riabilitazione neuromotoria è inoltre indicata per postumi più comuni conseguenti a lesioni cerebrali e disordini neurologici. In genere si tratta di alterazioni del tono muscolare (spasticità - distonia) e/o retrazioni muscolari che possono comportare un’alterazione funzionale degli arti superiori e inferiori, tale da limitarne l′uso nelle attività di vita quotidiana, con conseguente incremento della disabilità.

Presso le unità di Riabilitazione Specialistica di FERB possono essere ricoverati anche pazienti con disturbi della coscienza (coma e/o stato vegetativo) post ricovero in ospedali per acuti, e pazienti con postumi di lesione della colonna vertebrale interessanti il midollo spinale. A giudizio insindacabile dei medici curanti, per tali pazienti il ricovero potrà durare sino a 180 giorni.

L’unità di Riabilitazione Parkinson è dedicata a parkinsonismi atipici primari e parkinsonismi secondari. Nel corso della degenza, della durata di quattro settimane (modulabile in base alle esigenze cliniche), il paziente viene sottoposto a trattamento riabilitativo intensivo personalizzato sulla base del PRI (Programma/Progetto riabilitativo) redatto dal medico di Reparto.

Nel corso della degenza, se necessario, viene effettuata una rivalutazione diagnostica e/o una revisione terapeutica (ottimizzazione della terapia farmacologica in corso, non solo quella strettamente dopaminergica) finalizzata al miglioramento del compenso motorio, ma anche alla gestione di problematiche di difficile gestione domiciliare.

Il regime di ricovero consente inoltre di proporre ed avviare ovvero titolare e monitorare terapie farmacologiche avanzate (terapie infusionali con apomorfina e Duodopa).

La Riabilitazione Cardiologica offre alle persone con problemi di cuore percorsi medici coordinati, diretti ad ottenere una guarigione più rapida, a migliorare la propria capacità fisica, il proprio equilibrio psicologico ed affettivo e a consentire una migliore ripresa delle proprie attività relazionali in ambito famigliare, sociale e lavorativo.

Il programma di riabilitazione si applica ai pazienti affetti da angina pectoris, ai pazienti con gli esiti di un recente attacco di cuore (infarto), ai pazienti che siano stati sottoposti a by-pass aorto-coronarico (CABG) o ad angioplastica coronarica (PTCA), ai pazienti con scompenso cardiaco cronico e nelle sue fasi di instabilizzazione, ai pazienti ai quali sia stato posizionato in defibrillatore impiantabile (ICD), ai pazienti candidati o che abbiano eseguito un trapianto di cuore ed ai soggetti che presentano una claudicatio riferibile ad una malattia arteriosa periferica delle gambe o altre forme di malattie cardiovascolari.

La riabilitazione generale geriatrica si occupa dei trattamenti riabilitativi di pazienti:

  • in fase di consolidamento della disabilità da pregresso evento (evento indice) e quando le condizioni generali e la prognosi degli esiti della menomazione controindicano un intervento riabilitativo intenso e settoriale;
  • in presenza di recidive dell’evento indice, con ridotta probabilità di recupero funzionale riabilitativo;
  • trasferiti da unità operativa (UO) di riabilitazione specialistica per la continuazione del progetto riabilitativo individualizzato (PRI) in età geriatrica, in concomitanza di pluri-patologie a rischio di riacutizzazione (instabilità).

Il personale coinvolto nel trattamento riabilitativo (fisioterapisti, logopedisti, terapisti occupazionali, neuropsicologi e psicologi), in accordo con gli obiettivi prefissati nel PRI, si avvale del supporto di moderne tecnologie come:

  • Pedana stabilometrica
  • Lettino da statica
  • Sistema Wing (standing)
  • Gait Trainer 2 con sistema di sollevamento
  • VitalStim
  • Varie attrezzature Tecnogym
  • Medicina fisica e Riabilitazione

I nostri numeri:

Uno staff di 102 persone (Medici, altri Professionisti, Infermieri, OSS, Fisioterapisti)
800 ricoveri all’anno
Capacità di 50 posti letto riabilitazione intensiva di alta complessità
Capacità di 20 posti letto riabilitazione generale geriatrica

Equipe

Scopri il nostro team

Direttore Sanitario: Dott. Tumiati Michele

Primario: Dott.ssa Meinecke Claudia

Medici di reparto: Dott. Amodeo Massimo, Dott.ssa Castiglia Leonora, Dott. De Lorenzo Francesco Rodolfo, Dott.ssa Gentile Rosa, Dott.ssa Landi Cristina, Dott. Perretti Alessio

Coordinatore infermieristico: Sig.ra Trolese Ilaria

Coordinatore fisioterapisti: Sig. Lainati Marco

Contatti

Centro Riabilitazione Specialistica
di Cernusco Sul Naviglio

Via Uboldo 21, 20063 Cernusco sul Naviglio

Come raggiungerci

Tangenziale est - uscita Cernusco S/N o SS 11 Padana Superiore – uscita Cernusco centro o Ospedale

Parcheggio

Nei Pressi dell’Ospedale in via Buonarroti

Linea verde 2 direzione Gessate - fermata Cernusco sul Naviglio

Contatti

Segreteria Direzione Sanitaria 02 92418402
lunedì / venerdì 8.00 - 12.30 e 13.30 - 15.30

Ufficio infermieristico 02 92418203
lunedì / venerdì 8.00 - 12.30 e 13.30 - 15.30

Altre strutture